Ippodromo Capannelle: per la Festa della Donna porte aperte al Mercato Contadino

Festa della donna con il Mercato Contadino all'interno dell'Ippodromo Capannelle. Per l'8 marzo è stato organizzato un fitto calendario di laboratori didattici e di degustazioni. Mimose e pasta madre saranno in omaggio


Non meravigliatevi se alle 8 di mattina, passando sulla via Appia, non vedrete, come tutte le domeniche di fronte all’Ippodromo, i tettini bianchi degli stands del Mercato Contadino Castelli Romani e Capannelle.Il mercato contadino ci sarà, anche domenica 8 marzo,  ma all’interno dell’Ippodromo per l'occasione sarà visitabile gratuitamente. Sarà una domenica speciale perché i produttori organizzeranno un’imperdibile “Festa della donna” e oltre quaranta banchi dei contadini animeranno il piazzale all’interno dell’Ippodromo.

I LABORATORI - La ricorrenza dell'8 marzo sarà festeggiata attraverso un fitto calendario di iniziative. Alle ore 10,30 si svolgerà il laboratorio per bambini “Tutti con le mani in pasta!” a cura di Antonia Iurescia e l’Ippopotamo felice.  Alle 11,00 sarà invece la volta del Laboratorio di panificazione, a cura di Anna Possenti e dell’azienda agricola Umberto Di Pietrodurante, durante il quale sarà  donata la pasta madre. Alle ore 12,30 cottura in diretta e degustazione degli strozzapreti (pasta genuina a base di acqua e farina) conditi con una ricca varietà di sughi, preparati appassionatamente anche per vegani e vegetariani  -  a cura dell'azienda "Farina del Tuo Sacco" . La ciliegina della torta, è proprio il caso di dirlo, è rappresentato dal laboratorio delle ore 15, dedicato  alla Torta Mimosa, grazie al mastro pasticcere Oreste Molinari di Frascati.

LE ALTRE INIZIATIVE - Nel corso della giornata si svolgerà inoltre una mostra fotografica con immagini dei tempi passati, a partire dagli anni '30, del quartiere Staturio Capannelle, in collaborazione con Gli Amici dello Statuario.  Inoltre, per gli appassionati  dopo le ore 14,30 sono le previste corse al galoppo, mentre per i bambini, dai 3 ai 10 anni, ci sarà il battesimo della sella: per la prima volta potranno provare l’emozionante esperienza di montare in sella.

IL MERCATO CONTADINO - Anche a prescindere dalla festa della donna, i tanti produttori del territorio danno appuntamento ai residenti tutte le domeniche, al Mercato Contadino Capannelle per diffondere la filiera corta ed il mangiare locali. Tanti prodotti freschissimi di qualità - certificati biologici e non, ortofrutta appena raccolta, olio e vino, latte e formaggi freschi, stagionati di pecora, porchetta d'Ariccia, lumache, uova di galline che razzolano all'aria aperta. L'elenco è davvero lungo, e per averne contezza basterà recarsi, questa domenica, all'Ippodromo di Capannelle. A tutte le donne, sarà donata una mimosa.